Documenti Notarili
Notary Records

Documenti Notarili Notary Records
I documenti notarili sono utili per completare la ricerca genealogica quando non vi sono altre fonti di informazione o semplicemente non sono disponibili. Inoltre, essi permettono una grande comprensione della vita, della storia del popolo locale e dei rapporti tra le famiglie nelle occasioni importanti come i matrimoni, le morti; permettono una grande comprensione delle situazioni sullo stato sociale e sulla proprieta', dei nomi dei luoghi e degli atti amministrativi di un luogo o piu'.

Per una spiegazione piu' dettagliata su quello che gli atti notarili possono offrire al ricercatore, leggere l'articolo "Notary deeds in Genealogy Research" pubblicato nella rivista "Abruzzo Heritage Magazine".

Per ottenere una copia di qualsiasi atto notario di Torricella, si puo' fare la richiesta a:

Archivio di Stato di Lanciano - Viale Cappuccini 66034 - Lanciano (CH) 
 
includendo i seguenti particolari:
- nome del notaio
- l'anno che contiene l'atto
- la pagina dove inizia l'atto, e il "titolo" se possibile
- la data, utile per riferimento

Di solito e' possibile fare le fotocopie se il libro e' in buone condizioni, altrimenti si possono fare solo le immagini digitali. E' suggerito inviare soldi in euro per le copie e l'affrancatura, 5 euro possono bastare per un atto e spedizione.

Di solito la maggior parte dell' atto e' scritto a mano in latino, ma la parte piu' importante e' tipicamente nei primi e secondi paragrafi, benche' e' sempre raccomandato studiare l'atto intero. Una immagine digitale e una spiegazione in inglese/italiano dell'atto possono essere fatti a pagamento.

Abbiamo cercato di fornire quando possibile: la data, il numero del foglio che appare solo sulla pagina destra - la pagina sinistra e' considerata la pagina posteriore ed e' chiamata il "verso", mentre la pagina destra che porta il numero e' chaimata il "retto" - titolo dell'atto se dato, e una spiegazione o commento breve se fattibile.

Non ci sono dei notai per Fallascoso ad eccezione di uno intorno alla meta' del XIXesimo secolo, De Stefanis Raffaele, 1835-1856, con un repertorio. Non ci sono neanche notai per Colledimacine ne' Montenerodomo. La gente di questi paesi probabilmente sarebbe dovuta andare a Torricella perche', come Gessopalena, Palena e Lettopalena, aveva sempre un minimo di due notai al lavoro. Quindi, gli atti per Fallascoso, appaiono molto probabilmente assieme ai documenti notarili di Torricella.

Notai a Torricella

  • Mancini Nicola Sr. 1619-1633, 3 libri
  • Mirolli Filippo 1620-1644, 3 libri
  • Book I, 1620-1627
    Book III, 1637-1644
  • Mancini Costantino 1623-1639, 3 libri
  • Mancini Isidoro  1647-1678, 5 libri
  • De Angelis Carlo  1650-1704, 6 libri
  • Book I 1650 - 1678
  • De Angelis Daniele 1683-1716, 6 libri
  • Book I: 1683 - 1688
  • De Sanctis Francescantonio 1689-1747, 7 libri
  • Mancini Nicola Jr 1709-1768, 20 libri
  • De Angelis Nicola 1719-1781, 6 libri
       [1 repertorio (indice) soltanto per gli anni 1734-1781*]
  • Ficcaglia Enrico 1747-1787, 7 libri
  • Bonanni Luigi 1780-1825, 27 libri, 1 repertorio (indice)
  • Ficcaglia Leonardo Antonio 1788-1790, 1 libro
  • Porreca Antonio 1791-1832, 37 libri, 1 repertorio (indice)
  • De Stefanis Luigi 1795-1798, 4 books
  • Teti Carlo Eugenio 1804-1815, 12 libri, 2 libretti di testamenti
  • Antrilli Domenico 1816-1833, 23 libri, 1 repertorio (indice)
  • Teti Camillo 1830-1858, 29 libri, 5 repertori (indice)

* N.B.: il repertorio degli atti rogati dal notaio Nicola De Angelis relativamente agli anni 1734-1781 conservato nell'Archivio di Stato di Chieti.  Gli atti notarili invece sono depositati presso l'Archivio di Stato di Lanciano. Il repertorio un indice molto speciale, che oltre ai dati identificativi dell'atto, vale a dire nome delle parti, data, tipo di atto, contiene anche una breve descrizione dell'atto stesso.

Notary records are useful to complete genealogy research when other records are exhausted or just unavailable. Moreover, they offer great insight on the life and history of the local people and the relations among families in such important occasions as marriages or deaths, as well as social status and property issues, names of places, administrative proceedings of a place and more.

 For a more detailed explanation on what notary deeds may give to the researcher read the article Notary deeds in Genealogy Research published in the Abruzzo Heritage Magazine.

To obtain a copy of any deed from notaries in Torricella the request should be made to :

Archivio di Stato di Lanciano - Viale Cappuccini 66034 - Lanciano (CH)

giving details of:
- name of notary
- year where the deed is contained
- page where the deed starts, and possibly its "title"
- date, useful as reference

Usually photocopies can be made if the book is in good condition, otherwise only digital pictures can be made. It is advisable to send euros for the copies and return stamp, 5 euros could be enough for one act and shipment.

Usually most of the deed is handwritten in Latin, but the most relevant part will usually be in the first and second paragraph, though it is always advisable to study the whole deed. Digital picture and explanation in English of the deed can be made at a fee.

We tried to supply whenever possible: date, number of sheet that appears only on the right page - the left page is considered the back and called "verso", while the right page bearing the number is the "retto" - title of deed if given, a short explanation or comment if feasible.

There are no notaries for Fallascoso apart from one in the mid-19th century, De Stefanis Raffaele, 1835-1856, with one repertorio.  There are no notaries for Colledimacine or Montenerodomo either.  It is likely people of those two places would go to Torricella which always had at least two notaries at work, as did Gessopalena, Palena and Lettopalena.  So acts for Fallascoso most likely appear in with the notaries of Torricella.

Notaries in Torricella

  • Mancini Nicola Sr. 1619-1633, 3 books
  • Mirolli Filippo 1620-1644, 3 books
  • Book I, 1620-1627
    Book III, 1637-1644
  • Mancini Costantino 1623-1639, 3 books
  • Mancini Isidoro 1647-1678, 5 books
  • De Angelis Carlo 1650-1704, 6 books
  • Book I 1650 - 1678
  • De Angelis Daniele 1683-1716, 6 books
  • Book I: 1683 - 1688
  • De Sanctis Francescantonio 1689-1747, 7 books
  • Mancini Nicola Jr 1709-1768, 20 books
  • De Angelis Nicola 1719-1781, 6 books
       [1 repertorio (index) only for the years 1734-1781* ]
  • Ficcaglia Enrico 1747-1787, 7 books
  • Bonanni Luigi 1780-1825, 27 books, 1 repertorio (index)
  • Ficcaglia Leonardo Antonio 1788-1790, 1 book
  • Porreca Antonio 1791-1832, 37 books, 1 repertorio (index)
  • De Stefanis Luigi 1795-1798, 4 books
  • Teti Carlo Eugenio 1804-1815, 12 books, 2 booklets of wills
  • Antrilli Domenico 1816-1833, 23 books, 1 repertorio (index)
  • Teti Camillo 1830-1858, 29 books, 5 repertori (indexes)

* Please note that the repertorio (index) drawn up by Notary Nicola De Angelis for the years 1734-1781 are held at the State Archive in Chieti. The notary acts themselves, however, are stored in the State Archives in Lanciano. The repertorio is a very special index which not only identifies the type of act involved, the names of those involved and the date, but also gives a short description of what was involved in the act.

Translation courtesy of Dan (Donato) Aspromonte


Genealogy Home

  : Thursday, July 21, 2011 04:33:24 PM -0600